Seduzione, cosa piace agli uomini?

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

porno amatoriale

Agli uomini piacciono le donne allegre e divertenti

 

Illumina il volto. Non essere seria. Se sei timida, se flirtare ti spaventa (e chi non si spaventerebbe, specialmente se la persona che abbiamo di fronte è l'uomo che ci piace), forse ti potrebbe aiutare sapere che un buon flirt deve essere «superficiale».

 

All'inizio, evita le conversazioni troppo impegnate, non cercare di affascinarlo con le tue conoscenze e non provare a risolvere i problemi del mondo. Noi donne moderne spesso pensiamo che dovremmo sorprendere gli uomini con la nostra intelligenza e non con la nostra bellezza, ma se all'inizio ti mostrerai esageratamente seria e profonda, lui ti assocerà sempre ai discorsi profondi e sentirà di doversi sforzare troppo per essere alla tua altezza ed entrare nelle tue grazie.

 

Inoltre, le chiacchiere superficiali non ti impegnano in nessun senso; non ti mettono alla prova né intellettualmente né dal punto di vista emotivo. Certo che puoi esprimere le tue idee, però non infilarti in una conversazione su temi troppo impegnativi, per quanto tu li possa trovare affascinanti. Si tratta di essere più superficiale. Davvero, flirtare non ha niente a che vedere con la serietà. C'è un momento e un luogo per ogni cosa. Se vuoi sedurlo da te, lui dovrà ricevere calore e risate .

 

Spontaneità e freschezza. Significa essere aperta e ricettiva alle nuove esperienze, senza paura delle conseguenze. Al momento di sedurre, alcune persone non prendono la cosa sul serio e si preoccupano troppo di non cadere nel ridicolo, di come le vedranno gli altri, e ciò le porta a non rilassarsi e a trasmettere un'immagine rigida e poco seducente. L'ansia e la rigidità fanno perdere la capacità di divertirsi e l'entusiasmo tipico del gioco della seduzione.

 

Riso e sorriso. Non esiste nulla di più attraente che saper ridere di se stessi e far ridere gli altri. A tutti noi piace circondarci di persone felici e spensierate, dato che amiamo farci contagiare dal loro ottimismo e dalla loro freschezza.

 

Ricorda ciò che lui ti ha detto e chiedigli aggiornamenti quando vi vedete la volta successiva. Sii amabile, se ti chiama deve poter capire che sei contenta che ti abbia chiamato (e lo farà ancora). Usa aggettivi gentili per riferirti a lui, tipo «caro» o «tesoro ». Non è necessario che lo chiami così tutto il tempo, però lasciar cadere ogni tanto nella conversazione un aggettivo carino risulta molto efficace. La sua reazione sarà immediata, sorriderà e penserà: «Le piaccio!».

 

Già so che cosa ti sta passando per la testa: «Se comincio a fare così penserà che sono innamorata di lui?». No! E proprio qui sta la meraviglia. Sono solo parole. Gli uomini sanno che le parole sono solo un gioco, il gioco della seduzione, ciò che conta sono le azioni.

Questo contenuto è stato archiviato. Non è più possibile inviare commenti.

manga porno