Quando fai sesso muoviti!

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

foto sesso amatoriale

Un consiglio: muovi quel benedetto corpo!

Antonio entra in camera da letto e Maria gli chiede: «Perché non sei vestito?». Lui risponde: «Perché stiamo per fare sesso». Lei dice: «Prima devi passare sul mio cadavere!». E lui risponde: «Certo! È come lo facciamo sempre, no?» .

 

Si tratta di una barzelletta cattiva, però rappresenta alla perfezione ciò che la donna non deve mai fare quando è a letto: stare ferma .

 

Godere pienamente il sesso nella coppia è una cosa da fare in due. Non ossessionarti con la quantità di posizioni possibili, muovi le anche e quel bel culetto che piace così tanto al tuo uomo. Essere attiva a letto non significa prendere sempre l'iniziativa e metterti sopra di lui. Solleva le anche per andargli incontro quando siete nella posizione del missionario, usa il muscolo pubococcigeo per afferrare e accarezzare il pene, guardalo negli occhi, infilati il pollice in bocca, graffiagli la schiena (con attenzione), mordi gli la spalla e, ovviamente, se ti piace quello che sta facendo , non reprimerti e diglielo.

 

Quando il tuo uomo ti penetra da dietro, muovi i fianchi allontanandoti e avvicinandoti a lui, anche con movimenti circolari. Questo trucco di disegnare cerchi con i fianchi è perfetto anche se sei tu a stare sopra, quando cioè è meglio se utilizzi i muscoli per sostenere il tuo peso e riuscire così a cavalcare sul suo pene.

 

Poche o molte che siano, usa le posizioni che ritieni necessarie, basta che tu ti muova, ti accarezzi i seni, sfreghi i capezzoli, afferri le sue natiche e le spingi verso di te ... gli piacerà tantissimo guardarti mentre fai tutte queste cose. È anche importante che tu preveda qualche posizione nella quale il tuo compagno senta che ti sta penetrando al massimo, dato che gli uomini, nel sesso, hanno bisogno di sentire frizione e profondità.

 

E tu, di che cosa hai bisogno? Mentre hanno un rapporto sessuale, le donne vogliono stimolare la clitoride. Perciò chiedi al tuo compagno di toccartela oppure masturbati da sola. Dimentica i pregiudizi e godi! Il sesso non è teatro, è godimento, sensazioni ... Perché dovresti fermarti a metà strada quando puoi arrivare alla meta?

Questo contenuto è stato archiviato. Non è più possibile inviare commenti.

Banner