La clitoride

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

clitoride

La clitoride è più grande di quanto appaia: ti ricordi l'affondamento del Titanic? È come la punta dell'iceberg che fece sprofondare il grande transatlantico; in rapporto al resto, la parte visibile è piccola.

 

La tua clitoride è dotata di terminazioni nervose che si estendono attraverso le grandi labbra fino all'interno della vagina. Durante la penetrazione, potresti stimolare queste terminazioni premendole con il pene o muovendo il tuo corpo contro il suo.

 

Come funziona la clitoride? All'incirca come il pene del tuo partner: come nel suo caso, infatti, il tuo glande (clitorideo) è formato di tessuto erettile morbido chiamato «corpo spugnoso», che quando viene accarezzato risponde eccitandosi e aumentando di volume- (anche se non quanto il pene: ti immagini come sarebbe?).

 

La tua clitoride può essere più grande o più piccola di quella delle altre donne, non ha importanza. In ogni caso, indipendentemente dalle sue dimensioni, la clitoride ha una notevole quantità di terminazioni nervose. Anche se sei sola ... potrai avere un orgasmo stimolandola. Ripensa a qualche scena sexy dei film o metti alla prova la tua fantasia: per eccitarti da sola va bene qualunque cosa.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna